Demo-ricostruzione di un volume preesistente: dal contributo per gli oneri di urbanizzazione deve essere sottratto l'importo imputabile al carico urbanistico generato dall'edificio preesistente

La giurisprudenza pressoché costante afferma che “ai fini dell'insorgenza dell'obbligo di corresponsione degli oneri concessori è rilevante il verificarsi di un maggior carico urbanistico quale effetto dell'intervento edilizio, se ne muti la realtà strutturale e la fruibilità urbanistica, con oneri conseguentemente riferiti all'oggettiva rivalutazione dell'immobile e funzionali a sopportare l'aggiuntivo carico socio-economico, che l'attività edilizia comporta, anche quando l'incremento dell'impatto sul territorio consegua solo a marginali lavori” (Consiglio di Stato, sez. V, 30 agosto 2013 n. 4326).
Leggi tutto

La rideterminazione della misura del contributo può essere operata anche a distanza di tempo dal rilascio del titolo e dalla relativa, iniziale quantificazione, purché entro il termine di prescrizione

Dalla natura non autoritativa dell’atto con cui l'Amministrazione comunale determina o ridetermina, la misura del contributo di costruzione si ha che la rideterminazione della misura del contributo può essere operata anche a distanza di tempo dal rilascio del titolo
Leggi tutto

L’acquisizione gratuita al patrimonio comunale delle opere abusive è un atto dovuto senza contenuto discrezionale

Secondo l’orientamento della consolidata giurisprudenza, l’acquisizione gratuita al patrimonio comunale delle opere abusive è un atto dovuto senza contenuto discrezionale ed è subordinato esclusivamente all’accertamento dell’inottemperanza e al decorso del termine di legge (pari a 90 gg.) stabilito per la demolizione e il ripristino dello stato dei luoghi
Leggi tutto

Concessioni demaniali marittime: compete all’amministrazione concedente verificare se il subentro di un nuovo soggetto in un rapporto concessorio preservi la finalità di perseguimento dell’interesse pubblico

Nelle concessioni demaniali marittime compete all’amministrazione concedente verificare se il subentro di un nuovo soggetto in un rapporto concessorio preservi quella finalità di perseguimento dell’interesse pubblico la quale solo giustifica la sottrazione del bene demaniale al libero uso della collettività
Leggi tutto

In caso di abusi gravi, è del tutto proporzionale il provvedimento di decadenza della concessione demaniale marittima

In caso di abusi gravi, è del tutto proporzionale il provvedimento di decadenza della concessione demaniale marittima, ai sensi dell’art. 47 del codice della navigazione, adottato in relazione alle fattispecie sub b) ed f) e segnatamente per «cattivo uso» della concessione e «inadempienza degli obblighi derivanti dalla concessione, o imposti da norme di legge o da regolamenti».
Leggi tutto

Webinar Gratuiti riservati agli abbonati
Quesiti e pareri
Area Patrimonio
Servizio quesiti per dipendenti enti locali
07 Ottobre 2021
OGGETTO: Applicazione sanzione per edificio spostato di 70cm. rispetto al progetto approvato
Mi è stata presentata una richiesta di permesso in sanatoria relativo all’edificazione di un condominio traslato... Continua
Servizio quesiti per dipendenti enti locali
07 Ottobre 2021
OGGETTO: Opere di manutenzione straordinaria
In caso di realizzazione di opere di manutenzione straordinaria di cui all’art.6bis del DPR 380/2001 eseguite senza titolo... Continua
Servizio quesiti per dipendenti enti locali
07 Ottobre 2021
OGGETTO: Proroga termini ordinanza
Su richiesta motivata dell'interessato, è possibile concedere una proroga ai termini di ottemperanza di un'ordinanza di... Continua
Servizio quesiti per dipendenti enti locali
13 Settembre 2021
OGGETTO: Istituzione nuova fermata autobus e segnaletica
dovendo istituire nuove fermate della linea urbana del traffico devo emettere l'ordinanza che dispone la segnaletica verticale ed... Continua
Servizio quesiti per dipendenti enti locali
22 Luglio 2021
OGGETTO: Omissione ordinanza art. 30 comma 7 DPR n. 495/1992
 per l'occupazione di sede stradale per carico/scarico dalla durata di circa 4 ore un cittadino ha richiesto il rilascio... Continua